Il tuo carello...

...è cosi vuoto...

Progettare e Realizzare un impianto di sicurezza non è cosa da poco, soprattutto quando c’è la Vostra sicurezza in gioco, per questo è importante rivolgersi a professionisti qualificati del settore che abbiamo esperienza, una loro organizzazione ed in grado di redigere un progetto di qualità ad un prezzo onesto sulla base della fattibilità e delle esigenze del cliente.

Facciamo un excursus su che cosa è un impianto di sicurezza.

Gli impianti di sicurezza sono di due tipologie: filare o via radio.

La prima tipologia ( FILARE ) utilizza cavi schermati multifilo per collegare i vari sensori alla centrale di allarme, collegare tutte le periferiche come tastiere o punti di accesso, sirene e moduli con varie funzioni. Per realizzare questo tipo di impianto devono esistere però delle predisposizioni edili ed elettriche ben progettate in fase di costruzione/ristrutturazione dell’immobile. Ad esempio corrugati specifici per il sistema di allarme che iniziano e terminano nei migliori punti dell’immobile per poter installare correttamente sensori, sirene etc.

La seconda tipologia ( WIRELESS ) è un sistema via radio e viene utilizzato qualora il passaggio dei cavi non sia possibile, non esistono predisposizioni edili ed elettriche e/o non si voglia crearle per poi installare un impianto filare.

Le due tipologie di impianti si differenziano inoltre per il fatto che il sistema filare non ha bisogno della sostituzione delle batterie. Nel sistema da Noi adottato hanno una durata di circa 2 – 3 ANNI nei sensori e circa 4 ANNI per la centrale e sirena.

E’ importante sapere che gli impianti via radio possono essere mono-canale o bi-canale, mono-frequenza o bi-frequenza. Il bi-canale e bi-frequenza è il più sicuro in assoluto e poche sono le aziende che hanno queste caratteristiche, una di queste è TecnoAlarm.

Ora spieghiamo a lunghe linee quante tipologie di sensori esistono. I sensori sono tanti di varie marche e con diverse caratteristiche, si dividono in sensori a protezione volumetrica o perimetrale, in sensori ad infrarosso o a doppia tecnologia.

I sensori ad infrarosso sono i più comuni e rilevano la variazione della temperatura di un movimento.

I sensori a doppia tecnologia si dividono in due o più tipologie le più frequenti sono doppia tecnologia a microonda o doppia tecnologia infrarosso/microonda.

Il vantaggio dei sensori a doppia tecnologia è che il sensore è provvisto di due tecnologie e quindi hanno una maggiore e più corretta rilevazione dell’intrusione.

Ai sensori sopra citati occorre aggiungere tante altre tipologie come contatti magnetici, contatti a fune,contatti a vibrazione.

Tanto altro ci sarebbe da dire ma ricordiamo che la richiesta di un preventivo per un sistema di sicurezza è facilitato se questa viene fatta ad azienda abilitata, con i giusti requisiti e soprattutto che utilizzi materiali di qualità e certificati.


24 Ottobre 2020

          Articoli recenti

          26 Luglio 2019

          Interblocco punti di carico Universale

          Il Sistema interblocco Universale interamente progettato e realizzato dalla Asia Global Service aumenta la sicurezza...
          20 Marzo 2018

          tGuardian

          Progettato e realizzato per aiutare a gestire piccoli, medi e grandi condomini. Ora l'amministratore potrà controllare e gestire più condomini avendone sempre 24H su 24h il controllo totale.
          20 Marzo 2018

          HS HORMANN cancello senza guida a terra

          Cancello scorrevole senza guida a terra larghezza MAX 12 MT autoportante. Ideale per accessi transitati da mezzi pesanti...
          Benvenuto sul nuovo sito ASIA

          Nuovo look e una nuova esperienza

          Abbiamo aggiornato il design, migliorato le prestazioni e aggiunto tante nuove funzionalità. Prova e lasciaci un feedback sulla nostra pagina Facebook